INTERRUZIONE DELLA SP “DELLA BOTTE”. I PLATANI SONO AMMALATI E VANNO ABBATTUTI.

L'Eco del Monte e del Padule 30 gennaio 2013 0
INTERRUZIONE DELLA SP “DELLA BOTTE”. I PLATANI SONO AMMALATI E VANNO ABBATTUTI.

Blocco totale del traffico (con l’eccezione dei residenti,  dei mezzi pubblici e dei mezzi di soccorso) a partire da oggi 30 gennaio e per tutta la giornata di domani (giovedì 31) e dopodomani (venerdì 1 febbraio), sulla Strada Provinciale “della Botte”, più precisamente dal km. 0 – nel comune di Vicopisano, all’altezza della rotonda che mette la strada in comunicazione con la SP 2 Vicarese) e fino al km 1 + 420 (di fronte al cimitero di Fornacette).

Il provvedimento è dovuto alla necessità di abbattere gli alberi di platano che fiancheggiano la strada, alberi risultati affetti da una delle numerose malattie del mondo vegetale, il famigerato “cancro colorato” ciò al fine di consentire il necessario intervento di abbattimento delle piante di platano fiancheggianti la carreggiata affette da “cancro colorato”.

Gli effetti deleteri (e pericolosi) della malattia

Il provvedimento prevede: la deviazione del transito sulla già menzionata Sp 2 Vicarese e sulla statale 67 Tosco-Romagnola; e la segnalazione di tutte le riferite modifiche alla circolazione mediante installazione di appositi cartelli. Da sottolineare che la sistemazione del materiale legnoso prodotto dai tagli avverrà in modo tale da consentire il passaggio dei residenti, dei mezzi pubblici e di soccorso (esclusi dal divieto) anche durante gli orari di attività del cantiere; al di fuori di tali orari è prevista la riapertura a veicoli e persone, con piena possibilità di accesso alle proprietà laterali. Relativamente ai momenti di normale percorrenza e ai soggetti comunque non sottoposti a interdizione, il limite di velocità nel tratto interessato dall’intervento sarà abbassato fino alla soglia 30 km/h.

fonte: IlTirreno

Leave A Response »