TRA POCO MENO DI UN MESE LA “FESTA DEL CAMMINARE” A VICOPISANO. C’E’ TUTTO IL TEMPO PER INFORMARSI E SCEGLIERE I PERCORSI PREFERITI.

L'Eco del Monte e del Padule 25 febbraio 2013 0
TRA POCO MENO DI UN MESE LA “FESTA DEL CAMMINARE” A VICOPISANO. C’E’ TUTTO IL TEMPO PER INFORMARSI E SCEGLIERE I PERCORSI PREFERITI.
Manca più di un mese, ma l'appuntamento con la FESTA DEL CAMMINARE – appuntamento giunto alle seconda edizione – merita una presentazione appropriata ed approfondita. 
L'evento è previsto per il 22-23-24 (venerdì-sabato-domenica) Marzo patrocinato dalla Provincia di Pisa e dai Comuni di Pisa, Lucca, Vicopisano, Bientina, Buti, Calcinaia, Calci, Altopascio e Capannori.
Sarà la festa di tutti i camminatoti, un ritrovo di storie di popoli e luoghi, l'appuntamento di coloro che viaggiano prima con il cuore e poi con le gambe, la scoperta del potere rivoluzionario del cammino. 
Per questa seconda edizione sono stati approntati cammini e passeggiate, viaggi di avvicinamento ed osservazioni del cielo (ombre ed equinozio di primavera), spettacoli, musica, letture, proiezioni, pranzi e degustazioni, aperitivi e merende, attività per i più piccoli e mostre fotografiche. Una festa per gli occhi e per lo spirito, un'occasione imperdibile per avvicinare la nostra terra toscana da un punto di osservazione troppo spesso messo in disparte.

La galleria fotografica dei paesaggi del Monte Pisano che qui presentiamo precederà una serie di articoli ad introduzione dei singoli eventi che costituiranno la manifestazione, composta da appuntamenti per tutti i gusti e tutte le età.

Per chi vuole associare al cammino attività alternative, ci sono le escursioni fra alberi e arbusti, le passeggiate di notte a veder le stelle, l’attività “Scalzati e cammina”, la visita di torri e casetorri e le esplorazioni a passo di lettura o di nordic walking, sia a Vicopisano che nei comuni vicini.

Il Teatro Agricolo di Giovanni Balzaretti presenta lo spettacolo in prima nazionale“L’avventuroso viaggio di Guerrino, che gli dicevano meschino” mentre la performance teatrale Celestina è chiamata a divertire e commuovere il pubblico

Ampio spazio alle conferenze di chi ha dedicato la propria vita al cammino: dalla “Rivoluzione a 3 km l’ora” all’incontro dal titolo provocatorio “Camminare è una virtù, il turismo è un peccato mortale“.

La convivialità si declina in aperitivimerende a chilometri zero, pranzi bio, vegetariani, equi e solidali. E poi c’è la FieraMercato del passo lento ovvero idee e suggerimenti per vivere e convivere con lentezza e la mostra di foto lungo le strade di Vicopisano.

 

Verruca all’alba

Indicazioni di cammino

Torre degli Uppezzinghi- Caprona

Panorama

Africa o Monti Pisani..?

Alieni sui Monti Pisani ???

Cascine di Buti dal Monte Pisano

Centino di notte

Chiesa di Santa Giulia – Caprona

Leave A Response »