OTTIMO RISCONTRO E PARTECIPAZIONE PER “FARE IMPRESA”. L’INIZIATIVA REGIONALE “GIOVANISI'” E’ TORNATA A BIENTINA

L'Eco del Monte e del Padule 12 aprile 2013 1
OTTIMO RISCONTRO E PARTECIPAZIONE PER “FARE IMPRESA”. L’INIZIATIVA REGIONALE “GIOVANISI'” E’ TORNATA A BIENTINA
L'appuntamento di ieri, giovedì 11 aprile presso la Torre Civica di Bientina in
piazzetta dell'Angiolo, sul tema “Fare Impresa” - ospitato dall'Amministrazione
bientinese e su invito della Regione Toscana nell'ambito del progetto “GiovaniSì”
- ha visto la nutrita partecipazione del mondo giovanile, imprenditoriale e 
finanziario della cittadina, ciascuno intervenuto ad aggiornare le proprie conoscenze
e le proprie aspirazioni professionali in accordo con questa nuova linea di
interventi fortemente voluta direttamente dai vertici regionali (il Presidente Rossi 
“in primis”). L'introduzione dell'Assessore Comunale Piera Cetta e l'intervento del 
Sindaco di Bientina Corrado Guidi hanno preceduto gli interventi di Laura Innocenti 
(Fiditoscana Giovani) e Francesca Trainotti (responsabile Strumenti per lo Sviluppo 
della Provincia di Pisa). Il Sindaco Guidi ha brevemente presentato il dibattito con 
poche frasi: “sono qui anch'io per apprendere le contromisure che la sinergia tra 
Regione, Provincia e FidiToscana ha preso nei confronti di questa crisi dilaniante. 
Mi siedo tra voi – si è rivolto il Sindaco alla platea - perchè a fine mandato dovrò 
anch'io provare ad avventurarmi nella giungla della “libera impresa”; posso solo 
aggiungere che la tanto sbandierata fortuna, influisce sulle sorti di un imprenditore 
o di un'azienda per un 10/15% al massimo; il resto è impegno, passione, sacrificio e 
preparazione. Sono felice di constatare che questi appuntamenti bientinesi trovano 
riscontro in tutte le fasce della popolazione: anche perchè sarebbe l'ora di smettere 
di ripetere che “i giovani rappresentano il futuro”; una frase fatta, trita, quanto 
mai sbagliata in coincidenza di momenti di crisi come questi. Mai come al giorno 
d'oggi – ha concluso Guidi – i giovani sono il presente, non il futuro. Parlare di 
loro in tali termini sottintende il procrastinare gli impegni e l'interesse per i 
nostri ragazzi. Svincolarsi dalle responsabilità che abbiamo nei loro confronti”. 

LA PLATEA OLTREMODO INTERESSATA AI TEMI PARTICOLARMENTE CALDI TRATTATI IERI.

La presentazione del progetto GiovaniSì è passata quindi alla dirigente provinciale 
Lucia Curcio che ha portato il messaggio ed il saluto dell'Assessore alle Politiche 
per lo Sviluppo Graziano Turini (ieri assente per un'improvvisa coincidenza di 
impegni istituzionali). Nel corso del pomeriggio sono state illustrate le varie fasi 
del progetto “Fare Impresa”, le modalità di accesso ai finanziamenti garantiti da 
Fiditoscana ed i consigli utili e pratici nella presentazione delle domande. 
Preambolo e conclusione dell'incontro è stato l'invito ai giovani imprenditori di 
caldeggiare il sostegno dei funzionari pubblici alla presentazione dei loro progetti. 
'Ufficio Politiche Giovanili del Comune di Bientina 
– 0587/[email protected] – e lo sportello Informagiovani 
– 0587/758450 [email protected] – sono a disposizione 
per qualsiasi richiesta di informazione, così come il referente provinciale del 
progetto [email protected] – o il numero verde Giovanisì 800-098-719. 

L’ASSESSORE COMUNALE PIERA CETTA (TERZA DA SINISTRA) INTRODUCE IL DIBATTITO.



										
					

One Comment »

Leave A Response »