CANTAFESTIVAL DI FORNACETTE: LA VINCITRICE E’ MICHELA SALVINI

L'Eco del Monte e del Padule 2 settembre 2013 0
CANTAFESTIVAL DI FORNACETTE: LA VINCITRICE E’ MICHELA SALVINI

La giovane pisana si è aggiudicata ieri il primo premio alla nota manifestazione canora della Misericordia cui quest’anno hanno preso parte 10 concorrenti 

Ieri si è svolta anche la “Strapedalata” in collaborazione con la Fornacette Team Bike cui hanno partecipato più di 150 concorrenti

E’ Michela Salvini la vincitrice della XVII° edizione del Cantafestival della Misericordia di Fornacette, la gara canora ormai conosciutissima nella provincia. La ventenne di Pisa, visibilmente emozionata, si è aggiudicata il premio con il brano “Notturno”, dopo otto anni di studio con la Maestra Alessandra Micheletti, e potrà ora incidere una demo presso uno studio di registrazione professionale. E’ la prima volta che la giovane partecipa al Cantafestival, ma non il primo concorso: Michela è infatti arrivata seconda al S. Ermete in Musica e terza al Golden Disc. La giovane proviene dalla Scuola Proscaenium di Pisa, dove studia anche danza. E dalla stessa scuola di teatro e musica provengono anche i due frizzanti presentatori, Luca & Eleonora, che anche quest’anno hanno divertito la platea con divertenti scenette e commenti sui partecipanti, sugli sponsor e sulla festa della Misericordia. A far loro da spalla, in ultimo, la vincitrice dell’edizione 2011, Paola Bivone, che ha incantato la platea con un brano inedito, mentre alla prima serata ha partecipato Dunia Pisolesi, la vincitrice dell’edizione 2012.

A valutare i cantanti, quest’anno, sono state due giurie in due serate. Sabato, infatti, i cantanti si sono esibiti con una canzone esaminata da una giuria popolare, mentre ieri una seconda canzone è stata giudicata da cinque tecnici del settore ed è stata la somma dei due punteggi a decretare i tre finalisti. Il secondo e il terzo posto sono stati assegnati a due giovanissimi e preparatissimi cantanti, entrambi di tredici anni, Fabrizio Riccetti e Ilenia Suffredini, che hanno stupito il pubblico con la loro grinta e la potentissima voce.

MICHELA SALVINI, LA PRIMA CLASSIFICATA

Il Cantafestival è uno degli appuntamenti più attesi dei numerosi organizzati dalla Misericordia durante la tradizionale festa annuale che ieri ha visto lo svolgersi di un altro atteso appuntamento, la Strapedalata organizzata in collaborazione con la Fornacette Team Bike: più di 150 ciclisti amatoriali, cittadini, famiglie bambini hanno invaso le strade del Comune pedalando in compagnia per circa dieci chilometri, facendo solo una breve tappa davanti al palazzo comunale per un momento di ristoro. Hanno preso parte all’appuntamento anche alcuni rappresentanti dell’amministrazione del Comune, tra cui l’assessore alle Politiche Sociali, Francesco Sangiovanni. Tutti i partecipanti hanno avuto in omaggio dalla Misericordia una maglietta a ricordo dell’evento, che non sarà l’unico della festa annuale della Confraternita dedicato a chi ama le due ruote: sabato 7 settembre alle 16, infatti, sempre nel cartellone della manifestazione e in collaborazione con l’associazione ciclistica di Fornacette, è prevista laGimkana in Mountain Bike nel piazzale antistante la Misericordia.

La festa continua domani con lo spettacolo teatrale “La valigia dell’attore” della compagnia teatrale della Misericordia “Incontriamoci a metà”, composta da attori normodotati e diversamente abili, mentre mercoledì 4 settembre sarà la volta di un altro attesissimo evento, il Premio Carità e Amore, giunto alla XXIV° edizione, che quest’anno sarà assegnato dalla Confraternita al Gruppo Missioni Africa Onlus, un’associazione che persegue obiettivi di solidarietà tra i popoli mediante attività di cooperazione a sostegno dei processi di sviluppo. 

Leave A Response »