PULIZIA DEI FOSSI A CALCINAIA ENTRO IL 31 DI OTTOBRE. AMMENDA PER GLI INADEMPIENTI.

L'Eco del Monte e del Padule 20 Ottobre 2013 0
PULIZIA DEI FOSSI A CALCINAIA ENTRO IL 31 DI OTTOBRE. AMMENDA PER GLI INADEMPIENTI.

IN ACCORDO CON L’ORDINANZA DEL 2008 EMESSA DAL SINDACO DI CALCINAIA, C’E’ TEMPO FINO AL 31 OTTOBRE PER RIPULIRE I FOSSI.

 Mancano ancora un paio di settimane, ma fino alla fine ottobre i residenti nel Comune di Calcinaia sono ancora in tempo per provvedere alla ripulitira e sistemazione dei fossi nei terreni privati, pena la comminazione di un’ammenda di 350 euro.

A Calcinaia è ancora in vigore un’ordinanza del giugno 2008 che impone ai privati, entro il 31 ottobre, di provvedere alla manutenzione e ripulitura dei propri appezzamenti. Gli accertamenti dei tecnici comunali e della polizia municipale inizieranno a partire dall’ultima settimana del mese. Non fare pulizia nei fossi privati, oltre che essere un reale pericolo nei periodi di pioggia, può anche essere fonte di gravi disagi per i proprietari. Meglio mettersi in regola quindi, perché l’ordinanza prevede che tutti gli interventi che effettuerà il Comune per garantire una situazione stabile e sicura saranno a spese degli inadempienti, i quali in casi particolarmente problematici per la cittadinanza, rischiano una multa fino a 350 euro e sanzioni legali. I proprietari di terreni con fossati sono tenuti pertanto a scavarli fino a livello delle fosse pubbliche confinanti, controllare quelle di separazione tra i campi e rimuovere ogni ostacolo per permettere il libero deflusso delle acque pluviali.

 

Fonte: QUIVALDERA

Leave A Response »