CENTINAIA DI APPASSIONATI VESPISTI NEL WEEK – END AL RADUNO DEL MONTE SERRA

L'Eco del Monte e del Padule 24 agosto 2016 0
CENTINAIA DI APPASSIONATI VESPISTI NEL WEEK – END AL RADUNO DEL MONTE SERRA

LA PIAZZA DI BIENTINA INVASA DALLE VESPE NELL’EDIZIONE DELLO SCORSO ANNO

Stefano Bracaloni, più noto come GUSCIO, nei panni di "capitan Vesposa" il suo alter-ego che animerà il raduno

Stefano Bracaloni, più noto come GUSCIO, nei panni di “capitan Vesposa” il suo alter-ego che animerà il raduno

Il prossimo fine settimana (sabato 27 e domenica 28 agosto), torna il tradizionale evento per gli amanti del mitico scooter “made in Pontedera” con l’edizione 2016 del VESPA-RADUNO DEL MONTE SERRA.

L’appuntamento si aprirà nel primo pomeriggio di sabato, quando alle 15 i partecipanti si ritroveranno nel parco della villa comunale Pacini Battaglia a Bientina, dove ad attenderli ci sarà “nientepopodimenoche” il leggendario CAPITAN VESPOSA (alias “Guscio”, alias Stefano Bracaloni, un personaggio che i bientinesi conoscono ed amano da decenni) pronto a far tuonare i 1000 watt del suo “apino” in tanta musica e divertimento garantito.

Da villa Pacini i partecipanti proseguiranno alle 18:30 per un giro turistico di alcune località della zona e poi .alle 18.30 si parte per fare un giro turistico con i vespisti e per continuare con la cena conviviale presso il ristorante LA VELETTA di Cascine di Buti. Serata di svago con la partecipazione della “Caroti’s band” per un dopocena all’insegna della musica anni’70/’80. Iscrizione al raduno gratuita (sono previsti centinaia di partecipanti provenienti da tutta Italia), distribuzione dei gadgets e dei vademecum turistici e alle 23 saluti per ritrovarsi il mattino successivo a Buti, in piazza Garibaldi.

Da Buti, dopo il saluto delle autorità, e la benedizione dei mezzi da parte del pievano, partenza per la vetta del Monte Serra. Rientro previsto nel pomeriggio dopo il consueto pranzo in vetta al monte pisano, la premiazione dei vari Vespa club segnalatisi per le innumerevoli attività.

GUSCIO ALLA CONSOLLE DELLE SUA APE "SONORIZZATA" (quel cappello mi sembra di conoscerlo...)

GUSCIO ALLA CONSOLLE DELLE SUA APE “SONORIZZATA” (quel cappello mi sembra di conoscerlo. AH, AH, AH !!!)

Leave A Response »