BUTI, PROSEGUE LA RACCOLTA PRO-TERREMOTO CON LA “MATRICIANA” ALLA SAGRA DEL FRATE

L'Eco del Monte e del Padule 4 settembre 2016 0
BUTI, PROSEGUE LA RACCOLTA PRO-TERREMOTO CON LA “MATRICIANA” ALLA SAGRA DEL FRATE

Pur costituendo una piccola realtà, consci del fatto che il nostro aiuto potrà essere una goccia nell’oceano, abbiamo voluto con questo gesto simbolico testimoniare la nostra vicinanza alle popolazioni colpite dal sisma – ci ha confessato Simone Filippi, il capocontrada di San Nicolao che ci ha contattato direttamente per farci conoscere l’esistenza di questa iniziativa – QUESTA SERA E DOMANI SERA ABBIAMO PENSATO DI DONARE PARTE DEGLI INCASSI DESTINANDO 1 €URO DEL PREZZO DI OGNI PIATTO DI “BUCATINI ALL’AMATRICIANA” CHE SARA’ PREPARATO E GUSTATO AI NOSTRI STANDS AGLI AIUTI PER IL TERREMOTO, AL QUALE SARA’ AGGIUNTO UN ALTRO €URO CHE PROVERRA’ DIRETTAMENTE DAI FONDI DELLA CONTRADA”.

Saranno così 2 gli €uro che arriveranno ad Amatrice, Accumuli, Pescara del Tronto, ecc… per ogni portata di BUCATINI ALL’AMATRICIANA.

La settimana prossima, o comunque non appena la raccolta di fondi sarà giunta a termine, comunicheremo l’ammontare totale della somma raggiunta – aggiunge Filippi – Un motivo in più per venire a trovarci, non dimenticando che oltra ai BUCATINI ALL’AMATRICIANA (occasionalmente presenti nel menù della sagra) come tutti gli anni il piatto forte della sagra saranno i FRATI !”

QUESTA SERA MUSICA E DIVERTIMENTO CON I “CLUB 91”, A SEGUIRE IL TRADIZIONALE SCOPPIO DELLA COLOMBINA

Leave A Response »