“PRONTI A FORNIRE IL NOSTRO AVVOCATO A DANIELE FERRETTI”. ARCENNI SI SCHIERA A FAVORE DEL GIOIELLIERE PISANO

L'Eco del Monte e del Padule 14 giugno 2017 0
“PRONTI A FORNIRE IL NOSTRO AVVOCATO A DANIELE FERRETTI”. ARCENNI SI SCHIERA A FAVORE DEL GIOIELLIERE PISANO

 

Pisa come il Far West, ed ora chissà quale sarà la sorte di chi ha solo esercitato il proprio diritto di AUTODIFESA…”.

Inizia così la nota che Matteo Arcenni, esponente del CENTRO DESTRA VALDERA ha inviato ai principali organi di stampa, radiotelevisivi ed online del territorio e della provincia di Pisa.

Per Daniele Ferretti, il gioielliere che ieri ha sparato al ladro e fuorilegge che stava rapinando il suo negozio, ora rischia di aprirsi un viaggio infinito attraverso le aule di tribunale, di cadere vittima di un giustizialismo a senso unico, di essere accusato e punito dalla legge” prosegue Arcenni.

Ferretti era già stato vittima nel 1999 di un furto, ed in seguito alla colluttazione che ne seguì, fu ricoverato in ospedale in condizioni gravi. Finì in prognosi riservata ed ancor oggi porta i segni (quantomeno psicologici) di quella brutta vicenda”.

Ieri Daniele si è difeso. Si è ribellato ad un sistema che protegge e coccola i delinquenti, sempre più radicato sul territorio, “arrendevole con i prepotenti” e “prepotente con chi si arrende”… sostiene Arcenni.

Ieri Daniele ha difeso la sua vita e quella dei suoi cari – si schiera Arcenni garantendo l’assistenza legale del gioielliere pisano – Il sottoscritto ed i soci della Associazione Culturale di difesa del cittadino della quale ho l’onore di essere consigliere è pronta a garantire a Daniele Ferretti un avvocato affinché possa difendersi nel migliore dei modi, e perché possa far valere le ragioni degli onesti cittadini in tribunale”.

Noi stiamo con chi vive del proprio onesto lavoro, con chi non ha perso la voglia di lottarre, stiamo con i cittadini per bene”.

Matteo Arcenni

Associazione Culturale “Mina Boschi”

 

 

Leave A Response »