Il 10 ED 11 LUGLIO I LAVORATORI GEOFOR DI NUOVO IN SCIOPERO – IL COMMENTO DEL SINDACO DI VICOPISANO JURI TAGLIOLI

L'Eco del Monte e del Padule 7 luglio 2017 0
Il 10 ED 11 LUGLIO I LAVORATORI GEOFOR DI NUOVO IN SCIOPERO – IL COMMENTO DEL SINDACO DI VICOPISANO JURI TAGLIOLI

Solo per vie indirette e grazie ad una comunicazione giuntaci dallo STAFF del SINDACO di VICOPISANO Juri Taglioli, possiamo comunicare che per i giorni 10 ed 11 luglio prossimi è stato indetto un nuovo sciopero degli addetti ai servizi appaltati dall’azienda nei Comuni di Vicopisano, Calci, Cascina, Pisa, San Giuliano Terme e Vecchiano.

Commenta il sindaco di Vicopisano, una delle amministrazioni già colpite a più riprese da questo tipo di disagio:

Fatti salvi i diritti e le prerogative dei lavoratori nella vertenza sindacale tuttora in corso, l’Amministrazione Comunale, quale che sia il proprio territorio di competenza, ha il compito precipuo di prendersi cura della propria comunità e collettività”. 

Il nuovo mancato ritiro dei rifiuti organici nella giornata di lunedì prossimo, un disservizio che purtroppo va a cadere in uno dei giorni più caldi dell’estate, e peggiorato dal perpetuarsi dello sciopero il giorno successivo (martedì 11 luglio), causerà nuovi disagi, superabili attraverso non poche difficoltà per la popolazione, anche in considerazione del fatto che l’astensione dal lavoro degli addetti di AVR (Geofor) avviene per la terza volta nell’arco di brevissimo tempo”.

Non tutti i cittadini si trovano nella condizione di poter conservare i propri avanzi ed i rifiuti organici senza problemi – prosegue Taglioli – e per questo motivo temiamo anche dei rischi per l’ambiente”.

“Come amministratori pubblici auspichiamo perciò che venga assunta ogni utile iniziativa atta a scongiurare questo nuovo disagio – prosegue Taglioli – magari predisponendo servizi atti a circoscrive questi possibili rischi, tutelando i cittadini, la loro salute e l’ambiente”.

Nella convinzione che le due parti in causa operino in sintonia per riportare la situazione alla normalità entro breve tempo tutelando i cittadini e l’ambiente, ci scusiamo di nuovo con i cittadini per i disagi provocati anche se da cause indipendenti dalla nostra volontà”.

 

FONTE: COMUNE DI VICOPISANO (sc)

Leave A Response »