Cane da caccia fiuta 1,2 kg di hashish durante una passeggiata nel bosco

L'Eco del Monte e del Padule 6 dicembre 2017 0
Cane da caccia fiuta 1,2 kg di hashish durante una passeggiata nel bosco

CAMPO NELL’ELBA (LIVORNO), 6 dicembre – Un ingente quantitativo di sostanza stupefacente è stato recuperato dai carabinieri del nucleo radiomobile all’isola d’Elba.

Il ritrovamento è stato possibile grazie al fiuto di un cane da caccia, a passeggio con il suo padrone in un sentiero di un bosco nelle vicinanze di Campo nell’Elba.

I militari dell’Arma sono stati subito avvertiti dall’uomo.

L’inaspettata scoperta è avvenuta in un bosco nei pressi della località Borrandasco di Campo nell’Elba, e l’uomo, secondo quanto riferito ai militari, ha notato il cane rovistare in maniera insistita nell’erba di un sentiero, scovando una borsa nera apparentemente abbandonata.

A quel punto il padrone del cane ha aperto la borsa incuriosito, ed ha scoperto al suo interno la sostanza sospetta. Ha così chiamato il gruppo radiomobile, giunto sul posto in poco tempo, che si è visto davanti a 12 panetti – la consueta modalità di misurazzione dell’hashish pronta per lo spaccio – per un peso di oltre 1,2 chilogrammi.

FONTE: ANSA

Leave A Response »