RossoScena 2017/18 – Venerdì 12 e sabato 13 gennaio in scena Scenica Frammenti con Perfetto Imperfetto

L'Eco del Monte e del Padule 10 gennaio 2018 0
RossoScena  2017/18 – Venerdì 12 e sabato 13 gennaio in scena Scenica Frammenti con Perfetto Imperfetto

Quaranta eventi dal vivo all’insegna del divertimento per una stagione di spettacoli che fino ad aprile propone il connubio tra teatro, musica, buon cibo e buon vino.

RossoScena17/18 è tutto questo, grazie al doppio “palcoscenico” del Teatro Comunale e della deliziosa taverna Al ProVino, entrambi gestiti dalla compagnia Scenica Frammenti, a due passi l’uno dall’altro nel cuore del borgo antico di Lari.

Venerdì 12 e sabato 13 dicembre alle 21,30 al teatro comunale di Lari, Perfetto Imperfetto di Scenica Frammenti.

In Perfetto Imperfetto vanno in scena un dottor Frankenstein con manie di onnipotenza che si prepara a presentare al pubblico “Lo Creaturo”, il prodigio da lui plasmato, un prodotto da televendita che incarna un traguardo che l’umanità deve raggiungere: la perfezione immortale.

Ma sarà un prodigio o si rivelerà un mostro?

Lo spettacolo si diverte a prendere le parti talvolta dell’uno e talvolta dell’altro, chiedendosi chi è realmente il mostro. Cos’è perfetto e cos’è imperfetto? Siamo uomini o siamo Dei? Siamo Frankenstein o siamo mostri? È questa la domanda centrale, che spinge a riflettere sulla perfezione della macchina viva chiamata uomo, capace di svolgere azioni impensabili, di vivere e sopravvivere grazie e malgrado le decisioni della mente; e sull’imperfezione di ciò che è caduco, mortale, capace di rivoltarsi contro sé stesso e contro i suoi simili. E ancora: cosa accade quando si tenta di manipolare la vita per rendere l’uomo perfetto?

Forse è proprio questo scenario che rende necessario un elogio al corpo umano così com’è e che in Perfetto Imperfetto viene cantato con uno spettacolo per bambini, che vuol far ridere e riflettere anche gli adulti, in cui si mostra la dicotomia archetipica creatura/creatore, dottore/malato, perfetto/imperfetto.

Da un’idea di Roberto “Kirtan” Romagnoli, con Eros Carpita e Roberto “Kirtan” Romagnoli. Regia Loris Seghizzi

Leave A Response »