Doppio appuntamento con TeatrOff tra Pisa e Lucca

L'Eco del Monte e del Padule 3 aprile 2018 0
Doppio appuntamento con TeatrOff tra Pisa e Lucca

PISA, 3 APRILE – Dopo Pasqua, torna TeatrOff. Pink is the new black, con un doppio appuntamento tra Pisa e Lucca, grazie alla collaborazione nata tra le 4 associazioni IF Prana, Fuoricentro Teatro, The Thing e MixArt

Giovedì 5 aprile presso Teatro Lux (Piazza Santa Caterina, 6 – Pisa) h 21.00, in scena Alice Bachi con Cajka7050, testo scritto a quattro mani dalla stessa Alice Bachi con Alessandro Brucioni, produzione Mo-Wan Teatro e Studio B19 con la collaborazione del Nuovo Teatro delle Commedie di Livorno.

 

Lo spettacolo racconta la storia di Veronica Tereshkova, la prima donna nello spazio, che per 70 ore e 50 minuti ha orbitato intorno alla Terra, divenendo un modello per le donne sovietiche, una donna simbolo dell’emancipazione femminile, ma che a distanza di anni decise di rivelare l’insuccesso e il fallimento che rappresentò la spedizione di cui era stata protagonista.

Un pretesto dunque per raccontare la storia di una donna immersa nel profondo e contraddittorio regime russo, pilotata da un Partito che ha sempre taciuto il vero finale di questa “odissea nello spazio”.

Lo spettacolo, selezionato al Premio Giovani Realtà (promosso dalla Civica Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe), sarà in replica lo stesso giorno anche alle h 11.00 come matinée per le scuole.

 

Domenica 8 aprile h 18.00, la rassegna si sposta a Lucca presso Fuoricentro (Via Nottolini, 43 – Lucca), mantenendo però l’atmosfera sovietica per Uragano di e con Caterina Paolinelli, in collaborazione con Armunia. Il testo omonimo di Aleksandr Ostrovskij viene qui usato dall’autrice-attrice con l’intento di creare un simpatico gioco metateatrale, che presenta le vicissitudini di un’attrice, che si (ri)mette in gioco attraverso la riflessione ironica sulla snobberia e pedanteria di un certo ambiente teatrale.

Un monologo dal forte contenuto personale ed emotivo in cui il doppio personaggio di Caterina attrice, impacciata e vulnerabile, e Katerina personaggio, conquista l’affetto del pubblico che ne segue le peripezie.

Con questo spettacolo l’interprete sopravvive e racconta la sua catarsi, durante la quale ogni maschera cade e si rivela l’essere umano: la donna fragile che risplende della sua totale onestà.

 

Biglietti:
Intero € 10,00
Ridotto € 8,00 (under25, over65, soci di IF Prana, MixArt, The Thing, Fuoricentro)

Informazioni e prenotazioni:
IF Prana 388.9528236 (per gli eventi su Pisa)
Fuoricentro 340.8925831 (per gli eventi su Lucca)

[email protected]

www.teatroffnow.wordpress.com

Leave A Response »