SESSION AMERICANA in concerto a Castelfranco

L'Eco del Monte e del Padule 17 aprile 2018 0
SESSION AMERICANA in concerto a Castelfranco

Sabato 21 Aprile 2018, ore 21.45 al teatro della Compagnia di Castelfranco di Sotto (Pisa). con il patrocinio ed il contributo del Comune di Castelfranco di Sotto, in collaborazione con i “Cani Bastardi” i SESSION AMERICANA

PONTEDERA, 17 aprile – Trovandosi spesso in bilico tra i due generi, i “Session Americana” potrebbe essere definita una rock band in una tazza da the o forse un gruppo folk in una bottiglia di whiskey.

Questo straordinario collettivo di talentuosi musicisti, che sarebbe riduttivo chiamare band, nasce dalla dimensione live creando un’esperienza musicale diversa da qualsiasi altra con uno show, dal vivo, assolutamente travolgente, che si basa su un format semplice e originale:

un vecchio microfono a condensatore poggiato su un tavolo con i musicisti tutti intorno che intrecciano voce e strumenti come nella migliore tradizione bluegrass, una situazione calda, familiare…

Sul palco c’è un tavolo da bar pieghevole con microfoni, una valigia vintage usata come una grancassa, un vecchio organo da campo Estey, una chitarra “pre-war” (ovvero costruita prima del 1939), un mandoloncello e tutti i suoi fratelli minori, una valigetta per le armoniche danneggiato andata in fiamme e graffiata dai roadie dei Depeche Mode, e un assortimento di altri strumenti che vengono fatti girare come in una moderna festa popolare americana.

Sono portatori di una sorta di semplicità e genuinità a questa musica senza tempo, a volte presentando l’ultima serie di canzoni originali, a volte tornando nelle profondità della “song book” americana.

La band: Ry Cavanaugh (chitarra e voce), Billy Beard (percussioni e voce), Dinty Child (mandolino, pedal steel, dobro, voce), Kimon Kirk (basso e voce), Jim Fitting (armonica e voce) e Jefferson Hamer (chitarra e voce).

Ingresso:

PLATEA: 7 Euro (8 in prevendita) | GALLERIA: 5 Euro (6 in prevendita)

Biglietti in vendita online su www.musicastrada.it

Leave A Response »