3^ edizione del “Finger Food Festival” a Cascina: un week-end di concerti per buongustai

L'Eco del Monte e del Padule 16 maggio 2018 0
3^ edizione del “Finger Food Festival” a Cascina: un week-end di concerti per buongustai

CASCINA (PI), 16 MAGGIO – Arriva a Cascina nel prossimo fine settimana (20/21/22 maggio) l’evento che valorizza le eccellenze italiane e straniere del cibo di strada e delle birre artigianali: il Finger Food Festival !

Da venerdì un universo di nuovi gusti e profumi troverà casa nel centro storico di Cascina in Piazza Caduti per la Libertà e nell’adiacente Corso Matteotti.


Il tutto sarà accompagnato da una programmazione musicale con grandi appuntamenti di World Music live e DJ Sets.


Dopo il successo registrato nelle città di Pesaro, Parma e Bologna, il Finger Food Festival è dunque pronto a sbarcare anche a Cascina con un evento capace di mettere insieme il meglio della musica, della birra e dello street food e allo stesso tempo avvicinare e “contaminare” tre tipologie di pubblico differenti. Il pubblico degli eventi musicali avrà infatti la possibilità di gustare specialità regionali di grande qualità, mentre gli appassionati di street food e i degustatori dei mille sapori della birra troveranno una piacevole colonna sonora con la possibilità di ascoltare dal vivo bands e dj’s che abitualmente frequentano i più importanti club della penisola.


Per tre giorni, quindi, nel centro di Cascina si incontreranno gli arrosticini abruzzesi e le tigelle con il prosciutto, le olive ascolane e la farinata, il pane ca’ meusa e la paella valenciana, e tanti altri prodotti tradizionali (anche vegani) in un tripudio di sapori per un “giro del mondo in 80 morsi”.


Per quanto riguarda invece la programmazione musicale, curata da Estragon e da Musicastrada, due delle principali realtà italiane nella produzione e organizzazione di eventi musicali, sono annunciati: Cisco, ex cantante dei Modena City Ramblers con uno spettacolo che ripercorre tutte le tappe dei suoi 25 anni di carriera; la Baro Drom Orkestar e il loro “Power Gipsy Dance” nel solco della migliore tradizione balcanica e klezmer; i Matti delle Giuncaie con il loro scanzonato hard-folk d’autore.


Insomma: saranno tre giorni di festa per tutte le età, ma soprattutto sarà un appuntamento per palati fini, che saprà deliziare tutti i sensi degli avventori nella capitale italiana del cibo.

ORARI
Venerdì 20 Maggio: dalle ore 18.00 alle 24.00
Sabato 21 Maggio: dalle ore 12.00 alle 24.00
Domenica 22 Maggio: dalle ore 12.00 alle 24.00

CIBO e BIRRA

Toscana: Lampredotto, Trippa, Hamburger di Chianina

Emilia Romagna: Gnocco Fritto, Tigelle, Birra Levante, Birra Bellazzi

Marche: Olive Ascolane, Birra Amarcord, Il Furgoncino

Puglia: Bombette, Panzerotti Fritti, Pettole, Orecchiette, Pasticciotto

Veneto: Pastin, Piccolo Birrificio Ateo

Abruzzo: Arrosticini

Campania: Mozzarella di Bufala alla brace

Liguria: Farinata, Focaccia di Recco

Sicilia: Pane Ca’ Meusa, Arancini, Cannoli

Piemonte: Birrificio Barbanera, Miassa del Canavese

Specialità INTERNAZIONALI: Paella (SPAGNA), Pesce Fritto in Cartoccio (MEDITERRANEO), Churros (MESSICO, ARGENTINA, SPAGNA, SUDAMERICA), Tacos (MESSICO), Angus Argentino, Birra Barcelona, Vegan Food

MUSICA DAL VIVO:


Venerdì 20
h.18.30: dj set Finger Food Dj’s (world music)
h.21.30: live Cisco Acoustic trio

Sabato 21
h.16.00: dj set Finger Food Dj’s (world music)
h.21.30: live Matti delle Giuncaie

Domenica 22
h.16.00: dj set Finger Food Dj’s (world music)
h.21.00: live Baro Drom Orkestar

INGRESSO GRATUITO

 

Leave A Response »