Partirà a settembre il “Progetto per la sicurezza e il decoro dei parchi pubblici” a Pontedera

L'Eco del Monte e del Padule 11 agosto 2018 0
Partirà a settembre il “Progetto per la sicurezza e il decoro dei parchi pubblici” a Pontedera

PONTEDERA, 11 agosto 2018 – 

Ben prima dei recenti fatti di cronaca che hanno ulteriormente allarmato i cittadini pontederesi, e spinto le forze di opposizione ad emettere comunicati stampa invocanti un maggior controllo del territorio, la Giunta comunale ha approvato un progetto sperimentale mirato al “decoro e alla sicurezza dei parchi pubblici del territorio comunale” del quale riportiamo alcuni stralci.

In data 12 luglio 2018, alla presenze del sindaco Simone Millozzi, del vicesindaco Angela Pirri e degli assessori Matteo Franconi, Marco Papiani, Liliana Canovai e Marco Cecchi, la giunta comunale di Pontedera deliberava che:

nella cura e negli interessi della comunità, si stabilisce un’implementazione della cura e della pulizia deo parchi cittadini (più precisamente il parco dell’albereta e il parco Gemma), al fine di scongiurare maggior decoro e sicurezza e scongiurando possibili situazioni di degrado derivanti da utilizzi non consoni delle aree”.

In particolare, preso atto della disponibilità delle COOPERATIVE SOCIALI onlus PONTEVERDE e ARNERA, si attiverà il progetto “decoro e sicurezza dei parchi urbani” al fine di controllare la funzionalità delle aree attraverso l’impiego di persone dal profilo socio-economico svantaggiato come definiti dalla legge 381/91”.

La spesa complessiva del progetto è indicata in 46.360,00 €uro, e prevede:

l’apertura e la chiusura giornaliera dei parchi cittadini dotati di recinzione e cancelli

La pulizia dei percorsi interni e più in generale dei parchi (raccolta di foglie e piccoli rifiuti, pulizia e igienizzazione dei servizi igienici)

sorveglianza giornaliera (festività comprese) durante le ore diurne e sensibilizzazione all’utenza sui corretti comportamenti da adottare, con eventuale segnalazione alle autorità preposte.

L’avvio del progetto avverrà nel mese di settembre 2018 e prevede la copertura delle aree pubbliche e dei parchi cittadini quai, ad esempio, il parco pubblico BADEN POWELL, il parco pubblico GIOVANNI PAOLO II, LA PRATA, il giardino DEI PINI, etc…”

Leave A Response »