Sabato 4 e domenica 5 agosto doppio appuntamento in provincia di Pisa tra la comicità di Riccardo Goretti e la novità teatro “Sorellamen”

L'Eco del Monte e del Padule 2 agosto 2018 0
Sabato 4 e domenica 5 agosto doppio appuntamento in provincia di Pisa tra la comicità di Riccardo Goretti e la novità teatro “Sorellamen”

Fine settimana con doppio appuntamento in provincia di Pisa per il festival teatral – gastronomico “Utopia del Buongusto” che sabato 4 e domenica 5 agosto 2018, presenta due spettacoli in fila. Tra la comicità di Riccardo Goretti e la novità teatro “Sorellamen” La vera storia di tre sorelle finte.

Sabato 4 agosto nella terrazza dell’Ecomuseo che si trova nel centro storico di Castellina Marittima (Pisa) va in scena “Gobbo a mattoni” Soliloquio a 2 voci per cinquant’anni di cultura popolare. Di e con Riccardo Goretti e con Massimo Bonechi che cura anche la regia.

In quest’occasione Riccardo Goretti porta il suo ultimo lavoro da monologhista aiutato da Massimo Bonechi, uno spettacolo fortemente intriso di poesia e ironia che rappresenta una ricca galleria di personaggi da bar restituendoci un po’ di quel folklore di paese ormai in estinzione.

Goretti, detto in paese “Sindachino”, è fermo al suo tavolo da briscola, al circolino, ad aspettare i suoi compagni di sempre: “Krusciovve”, il suo compare storico, due volte sindaco del paese (e a questo, per la loro assidua frequentazione, deve il suo soprannome Goretti), passato da Pci a Pds a Ds a Pd a non votante. “Dumenuti”, che da ragazzo faceva l’attore nel teatro e da vecchio s’è rovinato col videopoker e “La Madonnina”, Marigia Martinelli, che pare una madonnina ma, in effetti, bestemmia come un camionista.

Ma stasera nella sala delle carte non viene nessuno. Perché domani il circolino, dopo 50 anni esatti d’onorata carriera, chiuderà per sempre.

Son tutti di là, a festeggiare, a dare l’addio a quelle sale ingiallite dal tempo e dalle sigarette.

Ma il Sindachino non s’arrende, aspetta e racconta. Racconta di sé (poco) e degli altri (tanto) e di cosa è accaduto in 50 anni dentro al circolino.

Domenica 5 agosto, all’agriturismo Fattoria La Tana, in Via Lustignano 6 a Crespina (Pisa), novità teatro, Guascone Teatro presenta il nuovo spettacolo “Sorellamen” La vera storia di tre sorelle finte.

Con Adelaide Vitolo, Irene Rametta, Valentina Grigò ed Emiliano Benassai.

Drammaturgia e regia di Andrea Kaemmerle.

Un salto di un centinaio di anni indietro per raccontare il futuro ai nostri bisnonni.

Insomma una cosa tanto stranamente semplice da essere imperdibile. Galleggiare sulle tempeste della seconda guerra mondiale cantando come tre donne olandesi col passaporto ungherese che presto saranno tre dive italiane.

Uno spettacolo che saccheggia a piene mani il mondo del “Trio Lescano” e dei primi anni della radio, il pubblico si troverà ad essere divertito testimone di una vicenda tra cronaca e storia, una narrazione obliqua dove il mondo della provincia si impasta con gli avvenimenti planetari che cambieranno tutto per sempre .

In scena tre attrici canterine con dinamite in pancia, miele nel cuore e il pepe nelle scarpe.

Cena alle 20,00 presso l’agriturismo La Tana. Da non perdere una notte in una campagna verace tra pecore e vino.

Informazioni e prenotazioni al 3280625881-3203667354.

Programma completo su guasconeteatro.it.

Leave A Response »