Liste di attesa interminabili per lo scuolabus, il comune di Pontedera risponde alla cittadina che parla di guasto informatico

L'Eco del Monte e del Padule 8 ottobre 2018 0
Liste di attesa interminabili per lo scuolabus, il comune di Pontedera risponde alla cittadina che parla di guasto informatico

PONTEDERA, 10 ottobre 2018 – In relazione a quanto dichiara la cittadina Karine Laborde nell’articolo del Tirreno di oggi, pagina di Pontedera, dal titolo “Un guaio informatico mi priva dello scuolabus” l’Amministrazione Comunale intende precisare quanto segue:

Il mancato accesso al servizio di trasporto scolastico non è dovuto, come lei sostiene, a causa di un problema informatico. L’Amministrazione sottolinea che non si è verificato nessun “guaio informatico” tanto che la signora ha fatto regolarmente domanda per accedere al servizio mensa, ma non di trasporto l’8 giugno scorso.

Il problema è nel fatto che la signora ha invece presentato domanda di trasporto solo il 17 settembre, quindi oltre 2 mesi dopo la scadenza del termine ultimo per la presentazione delle domande.

La signora si trova quindi in lista d’attesa – per accedere al trasporto scolastico – dietro a tutti coloro che hanno fatto richiesta prima di lei (contando in questo servizio l’ordine di presentazione della richiesta).

Tutto ciò le è stato comunicato più volte (al contrario di ciò che la signora sostiene) e in particolare attraverso posta elettronica il 28 settembre scorso dall’Assessore competente.

Pertanto il problema non è nei termini lamentati dalla signora, ma semplicemente nel ritardo nella presentazione della domanda.

Se ci fosse stato un problema informatico gli uffici sarebbero stati disponibili a dare l’assistenza necessaria nei mesi intercorsi fino al 18 settembre.

Leave A Response »