Il Re Panettone vien da Cascina

L'Eco del Monte e del Padule 4 dicembre 2018 0
Il Re Panettone vien da Cascina

Bel successo del pasticcere Giovanni Saviozzi, che con il suo panettone noci e fichi ha vinto il primo premio per il dolce più innovativo alla festa del dolce milanese. Consegnata la pergamena 

Da sinistra Elena Meini (presidente del Consiglio comunale), Dario Rollo (vicesindaco), Giovanni Saviozzi, Susanna Ceccardi (sindaco), Patrizia Favale (assessore al commercio), Roberto Sbragia (assessore), Leonardo Cosentini (assessore)

CASCINA, 4 dicembre 2018 – Giovanni Saviozzi, pizzaiolo e capopasticcere di Cascina, con il suo panettone noci e fichi è stato il primo classificato nella categoria dolce lievitato innovativo alla undicesima edizione di “Re panettone – La festa del dolce milanese” che si è svolta a Milano lo scorso 17 e 18 novembre. 

Per questo motivo lunedì mattina (3 dicembre), in municipio, ha ricevuto dal sindaco di Cascina, Susanna Ceccardi, e dalla giunta comunale, una pergamena che ricorda questo bel risultato.

“Per la professionalità, la passione e l’impegno – si legge nella pergamena- grazie ai quali ha ottenuto riconoscimenti a livello nazionale per la sua attività nell’arte della panificazione artigianale, con cui porta alto il nome di Cascina in Italia e nel mondo”. 

Saviozzi gestisce la pizzeria “Farina del mio sacco” che si trova in via Tosco Romagnola 1777 a San Prospero. (dp)

Leave A Response »