Alla “Festa dello Sport di Vicopisano”, 9 febbraio ore 16.00 in Sala Consiliare, sarà consegnato il premio alla Carriera all’ex capitano del Pisa Paolo Andreotti

L'Eco del Monte e del Padule 4 febbraio 2019 0
Alla “Festa dello Sport di Vicopisano”, 9 febbraio ore 16.00 in Sala Consiliare, sarà consegnato il premio alla Carriera all’ex capitano del Pisa Paolo Andreotti

Riconoscimenti alle società del territorio e ad atleti e atlete che si sono distinti nel 2018

VICOPISANO, 4 febbraio 2019 – L’Amministrazione Comunale di Vicopisano promuove, sabato 9 febbraio alle 16.00 in Sala Consiliare, un’altra bella giornata dedicata allo sport, in tutte le sue forme ed espressioni, come strumento per dare il meglio di noi stessi, in squadra o come singoli, con impegno, lealtà, disciplina, merito e anche solidarietà. 

“Il nostro territorio ha un tessuto associativo davvero multiforme, vivace e pieno di iniziative in ogni campo – dice il Sindaco di Vicopisano Juri Taglioli.

Non fa eccezione lo sport, settore in cui ci sono campioni, campionesse, società, atleti e atlete di cui andare orgogliosi, come Amministrazione e come comunità, sia per i risultati che per le qualità umane”.

“Ogni anno è un’emozione e una soddisfazione vedere quanti sportivi e quante sportive di valore, grandi e piccoli, affollano la Sala del Consiglio insieme alle loro famiglie- spiega l’Assessore allo Sport Andrea Taccola che organizza la Festa e conosce benissimo il tessuto associativo sportivo del Comune.

Consegnare loro un riconoscimento a nome dell’Amministrazione contribuisce a creare un’atmosfera piena di calore e di entusiasmo, un’atmosfera che fa apprezzare lo sport nella sua accezione più pura riuscendo a trarre da ogni persona, anche la più giovano, il meglio di se’.

Tutti i gruppi sportivi, società e associazioni che operano nel nostro territorio e gli atleti e atlete, di ogni età, che si sono distinti nel 2018, assegniamo inoltre un Premio alla Carriera che quest’anno, ci tengo a dirlo, va all’ex capitano e giocatore simbolo del Pisa, Paolo Andreotti – annuncia Taccola entusiasta – Inoltre assegneremo otto menzioni speciali, con relativa medaglia a Letizia Lenzi, presidentessa della Compagnia Balestrieri di Pisa, che nel campionato italiano di tiro con la balestra a Lucca ha disputato la gara dei campioni arrivando di nuovo prima, Carlo Pellegrini, il professore che ha percorso tremila chilometri, da solo, in sella a una bici non assistita, tra Cile e Argentina, per raccogliere fondi a favore dell’ospedale Meyer, Valerio Terreni, campione italiano di decathlon master per la quarta volta, Andrea Carpita, portiere dell’Urbino Taccola, campione europeo di beach soccer, Denis Taccola, per i notevoli risultati nel ciclismo conseguiti anche lo scorso anno dopo essere stato due volte di seguito campione italiano di cronoscalata, Andrea Legnaioli, presidente della Federazione Italiana Strongest Man per aver organizzato con il suo team il campionato europeo di Strongman a Lugnano e il campionato italiano di Strongman a Vicopisano, a Cosimo Franchini, una vita dedicata allo sport, in particolare al calcio e al ciclismo, come arbitro dell’associazione italiana arbitri di calcio e nella Commissione nazionale giudici di gara della Federazione Ciclistica Italiana e dell’Unione Ciclistica internazionale e a Francesco Frassi, commissario tecnico della nazionale albanese e giovane direttore sportivo del team Amore e vita, che ha visto moltiplicare i suoi successi nel 2018”.

Il Premio Atleti dell’anno va a Canottieri Arno che gestisce la nostra piscina comunale di Uliveto Terme, con una campionessa mondiale e altri atleti con risultati notevoli nelle sue fila” aggiunge l’assessore allo sport di Vicopisano .

Una medaglia sarà consegnata anche a Paolo Bernardini, presidente di ASD Kick Boxing, che anche quest’anno ha organizzato un corso di autodifesa femminile gratuito, in collaborazione con l’Amministrazione, che unisce psicologia (essendo uno psicologo dell’emergenza, oltreché un atleta e un vigile del fuoco) e arti marziali, per il suo impegno contro la violenza sulle donne e ad Alessandro Chiarugi, presidente di Mukwano Onlus, per aver promosso l’organizzazione di una gara podistica di solidarietà che ha avuto come obiettivo l’attivazione di un progetto per le persone socialmente più fragili del Comune, in collaborazione con Caritas e VicoVerde.

In foto: un momento della Festa del 2018, la premiazione dell’atleta sangiovannese Valerio Terreni con l’Assessore Andrea Taccola e il Sindaco Juri Taglioli

Leave A Response »