Una grandiosa mostra per il ritorno di “VICO VITRI ARTE”

L'Eco del Monte e del Padule 7 marzo 2019 0
Una grandiosa mostra per il ritorno di “VICO VITRI ARTE”

CALCINAIA, 7 marzo 2019 – La rassegna Vico Vitri Arte riprende, dopo la pausa invernale, il calendario delle sue esposizioni. E si ricomincia con una mostra di carattere internazionale: “Fenêtre de la femme”.

Nello splendido scenario della Torre degli Upezzinghi di Calcinaia, a partire da Sabato 9 Marzo per la 18esima edizione della rassegna d’arte ideata dal Comune, saranno infatti ospitate le pitture dell’artista marocchina Rabiaa Echahed.

Rabiaa è nata Nata nel 1963 a Settat e ha studiato alla Scuola di Arti Applicate di Marrakech. Ha esposto le sue opere in Marocco dal 1984, ed in altri paesi tra cui Francia, Spagna e America.

E’ fondatrice del Settat Paschal Art Festival “FIAPS” e Presidente dell’associazione “Bassamat Chawia Settat”. Vive e lavora costantemente tra il Marocco e l’Italia. In questi paesi coltiva la tecnica della pittura figurativa, Rabiaa crea le proprie opere su uno sfondo scuro o, al contrario, con colori vivaci, blu, rosso. La sua cifra stilistica è caratterizzata da lampi di luce, dall’astrazione spesso raffigurata dal cavallo, ma anche da personaggi come “Il violinista”.

Per ammirare il talento di Rabiaa Echahed sarà sufficiente prendere parte all’inaugurazione dell’esposizione “Fenêtre de la femme” che si terrà Sabato 9 Marzo alle ore 17.30 presso la Torre degli Upezzinghi. Per tutti coloro che fossero impossibilitati a prendere parte all’evento, nessuna preoccupazione perché le opere dell’artista italo-marocchina rimarranno esposte in Torre fino al 24 Marzo e potranno essere vistiate ogni giorno (festivi compresi) dalle ore 17.30 alle ore 19.30 con ingresso libero al pubblico.

Leave A Response »