Bientina in piazza con la Misericordia sulle note di Vasco Rossi e della “DIAPASONBAND”

L'Eco del Monte e del Padule 13 luglio 2019 0
Bientina in piazza con la Misericordia sulle note di Vasco Rossi e della “DIAPASONBAND”

BIENTINA, 13 luglio 2019 – Come ogni anno, nel cuore dell’estate, Bientina si anima e si colora grazie ad una delle sue associazioni più vive e attive, la Confraternita di Misericordia del paese di San Valentino.

E’ ancora la “venerabile” che funge da catalizzatore, invitando i bientinesi e chiunque sia costretto a prendersi le vacanze in altro periodo per Domenica 4 agosto ad una imperdibile serata, che culminerà nel concerto in piazza della “Diapason Band” (tribute band di Vasco Rossi) alle ore 22:00.

Questo il programma dell’evento, condito naturalmente dalla tradizionale cena in piazza Vittorio Emanuele II:

Ore 17:30 – Volontari in piazza per far conoscere, vivere e amare i servizi che vengono svolti quotidianamente dalla Misericordia
Ore 18:30 – Santa Messa
Ore 20:00 – “Braciata” in piazza (contributo all’associazione €. 10)
Ore 22:00 – Concerto “DIAPASONBAND TRIBUTO A VASCO ROSSI” INGRESSO LIBERO

DIAPASONBAND

La Band veronese è nata nel 1982 come “Diapason”, proponendo un repertorio molto vario che comprendeva musica beat, pop italiana, “west coast”, blues e rock.
Nel 
1984 l’amicizia con Alessandro “Poppa” Pozzato diventa collaborazione musicale e il gruppo prende il nome definitivo di “Diapasonband”.

Vista la somiglianza fisica e vocale con Vasco Rossi, il cantante fa assumere un’identità precisa alla band, che si specializza nelle canzoni del rocker modenese, ottenendo consensi favorevoli da parte di un pubblico sempre più numeroso. Il successo dei concerti proposti, porta ben presto la Diapasonband ad imporsi tra le più importanti e apprezzate tribute band Italiane.

Dal 1995 è nata una collaborazione artistica con musicisti legati alla storia di Vasco Rossi: il chitarrista Maurizio Solieri, il bassista Claudio “Gallo” Golinelli, il sassofonista Andrea “Cucchia” Innesto, il tastierista Alberto “Lupo” Rocchetti, la cantante Clara Moroni, il trombettista-programmatore Frank NemolaDiego Spagnoli, artista poliedrico e stimato stage manager, il tastierista Mimmo Camporeale e il batterista Tedeschi.

Nel 2002 arriva anche il disco “Dune…”, che nasce dalla collaborazione con il cantautoreMassimo Bubola.
Un disco dall’animo rock dalle sonorità di Vasco, ma con la verve dell’autore veronese e l’esperienza della band dopo oltre venti anni di concerti e di esperienze sulle spalle

Leave A Response »