Presentata la stagione per adulti e ragazzi del Teatro di Via Verdi di Vicopisano

L'Eco del Monte e del Padule 21 ottobre 2019 0
Presentata la stagione per adulti e ragazzi del Teatro di Via Verdi di Vicopisano

Grandi classici, innovazione e tradizione, eventi e corsi per adolescenti e bambini

VICOPISANO, 21 ottobre 2019 – Al via il 3 novembre con uno spettacolo per bambini la stagione del Teatro di Via Verdi.

Ambiente, temi sociali, grandi classici, riletture, innovazione e tradizione, impegno civile, danza, musica e canto, teatro circo, corsi di teatro anche per adolescenti e bambini, numerosi eventi e attività in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e con le associazioni locali.

Il Teatro di Vicopisano, un gioiello incastonato in Via Verdi, nel cuore del borgo fortificato da Brunelleschi e gestito da The Thing Promozione Eventi, si caratterizza sempre più come “teatro del territorio”, aperto, itinerante, in movimento, per la comunità.

Si inizia il 3 novembre alle 16.00 con l’apertura della stagione per bambini e ragazzi e lo spettacolo: “Cappuccetto Rosso, Nodino e La Danza scuola”, a cura di Eva Malacarne e di Associazione Culturale Olifante. Una rilettura della celebre fiaba che porta la protagonista a non scegliere la strada del bosco.

La stagione adulti comincia, invece, sabato 8 novembre alle 21.00, con una prima assoluta di La Ribalta Teatro: “Il Settimo Continente”. Il tema alla base è di strettissima attualità, un’indagine sul rapporto tra l’uomo e la plastica. La compagnia ha fatto una ricerca di oltre un anno, fotografando un’umanità sensibile, ma al momento non in grado di superare il problema. La scenografia, che rappresenta il Pacific Trash Vortex, l’enorme isola di plastica che si trova nell’Oceano Pacifico, è composta solo di materiale plastico, raccolto dalla spazzatura, lavato e poi agglomerato in questa forma. Il codice che caratterizza il lavoro, essendo un argomento ‘ingombrante’, è di stile comico-surrealista, con alcune tecniche di clownerie.

Spiccano nel programma per adulti gli spettacoli di Teatro InBìliko: Di Pelo rosso, il primo dicembre, il concerto degli Actias Luna il 21 dicembre, Memoriae, in occasione della Giornata della Memoria 2020, e La Romanina, con Anna Meacci, ironica nel raccontare la storia di Romina Cecconi, tra le prime in Italia a cambiare sesso. InBìliko presenta anche, oltre ad altre iniziative, il nuovo, interessante, corso “Kouroi”, un laboratorio teatrale per gli adolescenti, con spettacolo finale.

La rassegna “I Grandi Classici” comprende Natale in Casa Cupiello, di Eduardo de Filippo, messo in scena da La Ribalta teatro il 14 dicembre, Così e se vi pare di Luigi Pirandello, il 18 gennaio, e Romeo e Giulietta di William Shakespeare, il 7 marzo, entrambi a cura della Formazione Teatrale di La Ribalta Teatro-

Molti i corsi: teatro circo per bambini e ragazzi con Antitesi, Danza Natura-le con Manrico Fiorentini, corso di teatro per bambini di Policardia Teatro e stage di teatro di Stefano Filippi per citarne solo alcuni.

Per informazioni e per consultare o ricevere il programma completo: www.viconet.it[email protected].

Leave A Response »