L’ACCESSO AL CIMITERO DI SAN GIOVANNI ALLA VENA PRESENTA ANCORA OSTACOLI NONOSTANTE GLI OTTIMI INTERVENTI DELL’AMMINISTRAZIONE. GIOBBI (“PER I CITTADINI”) INVITA AD UNA PRONTA RIMOZIONE.

L'Eco del Monte e del Padule 22 gennaio 2013 0
L’ACCESSO AL CIMITERO DI SAN GIOVANNI ALLA VENA PRESENTA ANCORA OSTACOLI NONOSTANTE GLI OTTIMI INTERVENTI DELL’AMMINISTRAZIONE. GIOBBI (“PER I CITTADINI”) INVITA AD UNA PRONTA RIMOZIONE.

Una segnalazione del consigliere Giobbi (“Per i cittadini di Vicopisano”) contenente un invito alla sistemazione e manutenzione delle vie di accesso al cimitero di San Giovanni alla Vena:

Il “pietrisco” (o “ghiaino”) fonte d’intralcio per le ruote di carrozzine o deambulatori

“I diversamente abili hanno il diritto di accedere al cimitero di San Giovanni alla Vena alla pari di tutti gli altri cittadini normodotati. Le barriere architettoniche sono ostacoli riduttivi della disabilità, di cui si deve fare a meno non solo per dettato legislativo, ma soprattutto per opportuna sensibilità. Il percorso in cui si snoda l’attraversamento pedonale regolato dal semaforo a chiamata recentemente installato dal comune non dovrebbe celare insidie e consentire a chi lo percorre su una carrozzina un accesso scorrevole. Mi sono trovata ad accompagnare un’amica e procedendo sul camminamento che scorre lato paese, ci s’imbatte nel primo intoppo, un gradino di modeste dimensioni, che si traduce in un dislivello che complica la vita a chi non può usare gli arti inferiori in modo disinvolto. Attraversata la Vicarese, si viene accolti da un corridoio invaso da un fitto ghiaino sul quale affondano le ruote della sedia a rotelle che si perdono in una serie di solchi da cui si emerge a stento dopo una serie di tentativi posti in essere da chi in quel momento si trova a dover soccorrere una persona che pur essendo disabile, si ribella gridando al mondo intero d’avere il sacrosanto diritto di cavarsela da sé. Invito perciò gli amministratori a prendere nota ed a risolvere al più presto un problema che non si sarebbe dovuto verificare.

Marrica Giobbi consigliere comunale del gruppo ‘Per i Cittadini’”

Anche questo gradino può causare seri intralci…

Leave A Response »