IL CAPITANO ANTONIO DOVERI (COM. DELLA POLIZIA MUNICIPALE DI BIENTINA) SALE IN CATTEDRA PER INFORMARE I GIOVANI SU LEGALITA’, SENSO CIVICO E BENE COMUNE.

L'Eco del Monte e del Padule 6 aprile 2014 0
IL CAPITANO ANTONIO DOVERI (COM. DELLA POLIZIA MUNICIPALE DI BIENTINA) SALE IN CATTEDRA PER INFORMARE I GIOVANI SU LEGALITA’, SENSO CIVICO E BENE COMUNE.
Il corpo della Polizia Municipale di Bientina, nella persona del comandante
Antonio Doveri, organizza per martedì 8 aprile p.v. alle ore 16:30 un
incontro con i ragazzi delle scuole medie inferiori avente per tema il
rispetto delle regole, la responsabilità civile ed il concetto di bene comune.
Il capitano Doveri non è nuovo a questa di iniziativa, tanto più preziose
nell'educare i giovani in procinto di incontrare realtà del tutto nuove.
“Sono svariati anni che ci occupiamo di dare queste “infarinature” di senso
civico ai ragazzi” dice Antonio Doveri “ed il successo anche istituzionale
con il quale le lezioni sono state accolte negli anni dimostrano che siamo
nel giusto. Lo scopo dell'esposizione dell'8 aprile sarà quello di mettere
in guardia i ragazzi sul concetto di legalità all'interno della comunità
civile, coinvolgendo gli insegnanti (presenti alle lezioni) per far sì chi
i giovani possano affrontare senza traumi eccessivi l'inserimento in una
realtà diversa e più cosmopolita”. Sarà affrontato anche lo scottante tema
del bullismo, delle devianze minorili e del nuovo codice della strada.
“Per questo stiamo definendo anche un incontro con i genitori dei ragazzi di
terza media, che il prossimo anno frequenteranno le scuole superiori in altre
località” agginge il cap. Doveri. “L'esperienza accumulata negli anni di
servizio ci suggerisce che le forze dell'ordine possono aiutare nell'insegnare
le norme basilari di convivenza, ma l'input più importante deve provenire
dall'ambiente familiare”.

IL CAPITANO ANTONIO DOVERI, COMANDANTE DELLA POLIZIA MUNICIPALE DI BIENTINA

Leave A Response »