“NATA TEATRO” RACCONTA: SE PINOCCHIO FOSSE CAPPUCCETTO ROSSO

L'Eco del Monte e del Padule 1 aprile 2017 0
“NATA TEATRO” RACCONTA: SE PINOCCHIO FOSSE CAPPUCCETTO ROSSO

Al Teatro “Verdi Giuseppe” di Casciana Terme (Pisa), domenica 2 aprile 2017 alle 17,00

Come sempre i più piccoli stanno davanti, seduti in prima fila e dietro i genitori. Tutti impegnati a godersi il nuovo appuntamento per ragazzi della stagione “Teatro Liquido” di Guascone, in programma domenica 2 aprile 2017 alle 17,00 al Teatro Verdi Giuseppe di Casciana Terme (Pisa). In scena, lo spettacolo ”Se Pinocchio fosse Cappuccetto Rosso”. Un’insalata di fiabe di Livio Valenti per la produzione di Nata Teatro.

Con Andrea Vitali, Livio Valenti, Lorenzo Bachini. Scenografie di Andrea Vitali e Roberta Socci che cura anche i pupazzi. Burattini di Pinuccia Bocchi. Canzoni e musiche originali di Lorenzo Bachini. Luci di Camillo Gazzaniga.

Nella casa delle fiabe, dove le storie si incrociano e si mescolano, Pinocchio e Cappuccetto Rosso decidono di fare un gioco nuovo: il burattino più famoso del mondo si travestirà con un mantello ed un cappuccio rosso ed entrerà nella favola della sua amica, diventandone il protagonista.

Un susseguirsi di gag e di momenti sognanti condurranno lo spettatore verso l’epilogo di una storia semplice e delicata, pensata per un pubblico di tutte le età, raccontata come un sogno e divertente come un gioco. Nata Teatro con questo spettacolo vuole rendere omaggio a due grandi classici della narrativa per ’infanzia ma anche a Gianni Rodari, per condividere con i bambini il gusto di una ricetta unica e inconfondibile, quella dell’insalata di fiabe.

Per informazioni: 328 0625881 – 320 3667354 – [email protected]www.guasconeteatro.it. Biglietto: 6 euro adulti, 4 euro ragazzi.

Leave A Response »