Come trovare il POD, il PDR e il nominativo del gestore

L'Eco del Monte e del Padule 5 settembre 2019 0
Come trovare il POD, il PDR e il nominativo del gestore

Cascina, 5 settembre 2019 – Casa nuova o esigenze personali, utenza luce o gas distaccata o volontà di cambio gestione ; per attivare la nuova utenza è necessario avere PDR, POD e, soprattutto, conoscere il vecchio gestore.

In molti casi può diventare un vero e proprio calvario. Senza questi dati, infatti, diventa quasi impossibile effettuare variazioni contrattuali o attivazioni di nuove utenze.

I dati fondamentali per attivare, disattivare o modificare contratti sono complessivamente due. Il POD (e il PDR per il Gas) e il codice fiscale. Dati da tutelare perchè con questi è possibile (per esempio) effettuare modifiche contrattuali e nuove attivazioni.

Il POD (acronimo di Point of Delivery, ovvero punto di consegna) è un codice numerico e corrisponde alle coordinate di indirizzo dell’utenza. Normalmente questo codice è pubblicato (sempre) in bolletta ed è quindi facilmente reperibile.

Nel caso in cui però non si ha a disposizione una bolletta è facilmente ricostruibile attraverso alcuni dati ovvero: zona di distribuzione e codice utenza. Il codice utenza è reperibile dal contatore (da non confondere con la matricola). Avendo a disposizione questi dati è possibile ricostruire il POD.

HAI BISOGNO DI AIUTO ? Non esitare a contattarci al numero di telefono 050/719202 – 345/4000038, oppure presso l’ufficio del consumatore del comune di Cascina in corso Matteotti 90, al piano terreno del Municipio (aperto tutte le mattine dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 12:30).

Leave A Response »