A Fornacette festa della liberazione “LUNARE”

L'Eco del Monte e del Padule 11 aprile 2018 0
A Fornacette festa della liberazione “LUNARE”

CALCINAIA (PI), 11 aprile – Sarà una Festa della Liberazione “lunare” quella che, tra qualche settimana, andrà in scena a Fornacette.

È infatti già in orbita la 14° edizione dell’ormai tradizionale manifestazione promossa dal “Comitato 25 Aprile”, con il supporto del Comune di Calcinaia. Pronta ad atterrare sul palco di Piazza della Resistenza, è un entourage di altissimo livello: il “main event” della giornata avrà infatti per protagonisti ben sei artisti di calibro nazionale e internazionale. Si tratta di Ginevra Di Marco, Nada, Cristina Donà, Bobo Rondelli, Gianni Maroccolo e Massimo Zamboni, insieme per dar vita al format collettivo delle “Stazioni Lunari”, esperimento ideato e condotto da Francesco Magnelli. Un mix di generi, stili, sound che seguirà iter e filoni musicali differenti, pronti a comporsi e ricomporsi in una imperdibile performance.

A preparare il terreno per questo “multi – live” saranno gruppi di assoluto rilievo. L’opening act dell’evento sarà infatti affidato al ritmo serrato della street band Moruga Drum e all’irresistibile folk dei Matti delle Giuncaie.

L’apertura dei cancelli è prevista per le ore 17. A salutare l’avvio della giornata saranno il mercatino eco-equo-solidale e alcune performance artistiche. I concerti sul palco avranno invece inizio alle ore 19.

Per rendere più agevole il ritorno al termine della manifestazione sarà disponibile il servizio bus navetta gratuito, che partirà da Fornacette e avrà come ultima fermata la città di Pisa.

L’ingresso all’area e ai concerti è, come sempre, gratuito.

Per chi desidera iniziare la giornata del 25 Aprile nel migliore dei modi, magari seduto a tavola, di fronte a ottimi piatti da gustare, c’è il classico pranzo sociale, al costo di 15 euro a persona, organizzato all’interno del Parco della Fornace (Fornacette). Per prenotazioni è possibile contattare il numero 340 4628465.

L’iniziativa è patrocinata da Comune di Calcinaia, Unione Valdera e Regione Toscana, con il sostegno di Arci Valdera, Anpi e Controradio. Per maggiori informazioni è possibile contattare gli organizzatori al numero 380 6462024 o scrivendo una mail all’indirizzo [email protected].

Leave A Response »