Ritorna l’Open Day per insegnanti e famiglie della rete museale della Valdera

L'Eco del Monte e del Padule 10 ottobre 2018 0
Ritorna l’Open Day per insegnanti e famiglie della rete museale della Valdera

Per il secondo anno consecutivo l’Unione Valdera e l’Ufficio Turistico della Valdera promuovono e organizzano l’OPEN DAY dedicato ai Musei della Valdera.

Dopo il successo dello scorso anno si rinnova l’appuntamento al Centrum Sete Sóis Sete Luas in Viale R. Piaggio 82 – sede dell’Ufficio Turistico della Valdera – della giornata dedicata all’incontro tra musei e scuole.

Sabato 13 ottobre dalle 10:30 alle 17:30 il Museo Piaggio di Pontedera, i Musei di Villa Baciocchi di Capannoli, il Museo della Ceramica L. Coccapani di Calcinaia, il P.A.L.P. di Pontedera, il Museo della Civiltà Contadina di Montefoscoli (Palaia), il Museo della Storia Antica del Territorio di Bientina, il Castello dei Vicari di Lari (Casciana Terme-Lari), il Museo Kienerk di Fauglia e il Museo dell’Alabastro di Santa Luce saranno presenti al Centrum Sete Sóis per incontrare insegnanti, studenti e famiglie e presentare le loro iniziative e la loro offerta didattica 2018/2019.

Per gli insegnanti che parteciperanno sono previsti sconti sui laboratori inseriti nel libretto con l’offerta didattica dedicata al tema “Arti e Mestieri”.

In occasione dell’OPEN DAY ogni museo presenterà oltre alle proprie proposte didattiche anche un laboratorio speciale a un prezzo unico per tutti i musei della rete.

Questa iniziativa si inserisce in un progetto più ampio di valorizzazione e qualificazione dei musei dal titolo “Arte e cultura tra tradizione e innovazione”, che ha vinto il bando regionale destinato ai musei per il biennio 2017-2018.

L’obiettivo è quello di creare un circuito virtuoso che valorizzi ogni singolo museo all’interno di una rete coordinata.

L’iniziativa, pur essendo stata pensata per le scuole, sarà aperta a chiunque voglia scoprire di più sui numerosi musei del territorio.

Leave A Response »