A Cascina c’è “Lo spettacolo del cuore”

L'Eco del Monte e del Padule 23 novembre 2018 0
A Cascina c’è “Lo spettacolo del cuore”

Con il contributo di Sogefarm, unica data in Toscana dello spettacolo che parla del cuore come non l’abbiamo mai visto

CASCINA, 23 novembre 2018 – Il prossimo venerdì 30 novembre a Cascina, presso “la città del teatro” alle 20:45, prima ed unica tappa in Toscana de “Lo spettacolo del cuore”.

Arriva in Toscana per l’unica data sul territorio e grazie al contributo di Sogefarm, la società che gestiste le quattro farmacie comunali di Cascina, un evento imperdibile che tratta in una forma di comunicazione scientifica innovativa e che permette allo spettatore di entrare nel mondo del cuore attraverso una carrellata di immagini, suoni ed effetti multimediali stupefacenti, che lo porteranno a comprendere meccanismi complessi e a rendersi conto che lo stile di vita può influire positivamente o negativamente sul corretto funzionamento del nostro corpo.


Una performance teatrale multimediale a carattere scientifico e divulgativo, adatta a tutti per approfondire la conoscenza del cuore e la prevenzione delle malattie cardiovascolari, utilizzando le tecniche dello spettacolo per far comprendere cos’è, come funziona e come fare star bene il cuore.

Gli spettatori impareranno con chiarezza, semplicità e praticità la natura delle comuni malattie cardiovascolari e come prevenirle con una corretta alimentazione.


Lo spettacolo, dopo ben 67 rappresentazioni in tutta Italia, è condotto dal cardiologo Davide Terranova, ed è a ingresso libero.

E’ comunque caldamente consigliata la prenotazione al numero 348/4119943.

Per sottolinearne l’importanza e la valenza, l’evento è stato presentato stamattina in municipio a Cascina, in una conferenza stampa alla quale hanno preso parte i protagonisti dello spettacolo.

«Portando questo spettacolo in Toscana, le farmacie comunali di Cascina dimostrano ancora una volta il loro ruolo sociale sul territorio e accanto ai cittadini – ha detto il sindaco di Cascina Susanna Ceccardi.

«Si tratta di uno spettacolo che ha una valenza importante dal punto di visto informativo e io andrò sicuramente a vederlo, e ringrazio tutte quelle associazioni che in provincia di Pisa, a partire dal dottor Maurizio Cecchini, tanto fanno per diffondere la prevenzione»

«Non sarà una lezione di anatomia – ha spiegato stamattina Franco Ruggero, cardio-chef dell’associazione “A cuore aperto” e protagonista sul palcoscenico della performance assieme agli altri colleghi volontari. «Sarà piuttosto un susseguirsi di emozioni: consapevolezza ed emozioni si mescoleranno a consigli utili sull’alimentazione, per concludersi con un finale toccante e che commuoverà».

«Un ringraziamento particolare va fatto alle direttrici delle quattro farmacie cascinesi – ha aggiunto Marco Ruocco, amministratore unico di Sogefarm – e in particolare alla coordinatrice, la dottoressa Cristina Salvadori, che si è spesa in prima persona per organizzare questa unica tappa toscana dello “Spettacolo del cuore”».

Alla presentazione di stamattina in municipio erano presenti anche Dario Rollo, vice sindaco di Cascina, Luigi Spineda, di Solgar Italia, sponsor dell’iniziativa, e Paola Tonelli, presidente della Università della libera età di Cascina. (dp)


Per maggiori informazioni
www.lospettacolodelcuore.it

Leave A Response »