Da “Pasta & Vino” a Cascina gusto, arte e cultura

L'Eco del Monte e del Padule 16 novembre 2018 0
Da “Pasta & Vino” a Cascina gusto, arte e cultura

CASCINA, 16 novembre 2018 – In attesa che Casa Nannipieri Arte porti ai primi di dicembre le opere di un artista di fama mondiale a Cascina, il connubio Arte e Cucina fa già sold out.

Tutto pieno, nei fine settimana, a Pasta & Vino, l’Osteria di Cascina che è diventata un richiamo culinario non solo per i pisani, ma anche per i tanti clienti che vengono da fuori città.

Riconosciuta nelle guide ufficiali Slow Food, Gatti Massobrio e Touring Club come un’eccellenza gastronomica del territorio, frequentata da vip e celebrità come Giorgio Panariello, Christian De Sica e Paolo Del Debbio, l’osteria Pasta & Vino, è attenta all’arte attraverso le esposizioni di artisti contemporanei con Casa Nannipieri Arte.

L’INTERNO DELL’OSTERIA

Per questo, nei fine settimana la prenotazione è oramai d’obbligo visto il susseguirsi di tutto pieno che contraddistingue l’attività di Lucia  Landi e dello chef Virgilio Casentini, che ha mostrato e illustrato i suoi piatti, che uniscono tradizione e contemporaneità, anche in trasmissioni nazionali come “Cuochi e Dintorni” su Alice (Sky) e “Gusto” (Canale5).

Lo Chef di “Pasta & Vino”, VIRGILIO CASENTINI

Afferma Virgilio Casentini: “La mia cucina si contraddistingue per riscoprire e valorizzare le migliori e più salutari materie prime che le stagioni e la terra ci donano”.

Forse siamo ricercati perché utilizziamo prodotti di primissima qualità – dicono dalla efficientissima cucina di via Vagelli a Cascina – ad esempio i fagioli rossi di Lucca e di Sorana, i formaggi maremmani, i pecorini a latte crudo, i pistacchi siciliani di Bronte, le cipolle di Certaldo e Giarretani, le carni chianine, le semole pugliesi. È quindi un dispiacere non poter accogliere tutte le persone che vorrebbero venire tra sabato e domenica. Sicuramente tutto questo è di stimolo a migliorarci giorno dopo giorno”. 

Leave A Response »