PROGRAMMA TEATRALE 2016/17 ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE DI “GUASCONE TEATRO”

L'Eco del Monte e del Padule 5 dicembre 2016 0
PROGRAMMA TEATRALE 2016/17 ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE DI “GUASCONE TEATRO”

Cinzia Leone, Grazia di Michele, Platinette, Barbara De Rossi…

Grandi nomi per la nuova stagione del TEATRO LIQUIDO, ovvero “Utopia del Buongusto” in tempi freddi

Un cartellone che coinvolge quattro città: Livorno, Pisa, Bientina, Casciana Terme/Lari; Oltre 60 date di spettacoli da dicembre 2016 a giugno 2017. Oltre 60 date tra teatro, musica, cinema, opera lirica, teatro ragazzi e altro.

Da domenica 4 dicembre scorsa 2016 al 2 giugno 2017, troveranno casa al Teatro delle Sfide di Bientina e al Teatro Verdi Giuseppe, fu Carlo oste di Casciana Terme.

Qui il grosso delle date, ma alcuni appuntamenti saranno anche al teatro Lux di Pisa e al Teatro delle Commedie di Livorno.

guascone-balla-kaemmerle-cecchetti-4

ANDREA KAEMMERLE E ROBERTO CECCHETTI

L’UOMO TIGRE (di e con Andrea Kaemmerle):

Il 28 gennaio (ore 21,30) al Lux di Pisa, Guascone Teatro propone “L’uomo tigre”, di e con Andrea Kaemmerle. Il 25 marzo (ore 21,30) al Nuovo Teatro delle Commedie di Livorno, sempre a cura di Guascone, va in scena “Nel nome mio”, di e Con Andrea Kaemmerle.

Ad aprire è stato il doppio appuntamento di sabato 3 e domenica 4 dicembre al Verdi di Casciana con “Balla” (Andrea Kaemmerle, Roberto Cecchetti e la straordinaria partecipazione di Marfa Jukovskij).

Chiusura il 2 giugno 2017 sempre a Casciana con l’Orchestra nazionale della Repubblica Popolare di Danghisia che salirà sul palcoscenico del Verdi insieme alla “Banda Improvvisa” e ad Andrea Kaemmerle che firma il progetto insieme a Giampiero Bigazzi. Direzione Orio Odori. Nel mezzo un mare di cose da vedere e da sentire…

GRAZIE DEI MICHELE e PLATINETTE

GRAZIE DEI MICHELE e PLATINETTE

Solo per ricordare qualche amico ospite di “Teatro Guascone”, Cinzia Leone, Grazia di Michele e Platinette, Paolo Migone, i Gatti Mézzi, Anna Meacci e Katia Beni, Daniela Morozzi, Scenica Frammenti, Riccardo Goretti, Sacchi di Sabbia, Luca Regina… e poi tanti, tantissimi altri artisti da ogni parte di Italia. Molte parole ma anche moltissima musica. Spettacoli collaudati alternati a prime nazionali.

Al Verdi di Casciana accoglienza elegante e calorosa con artisti famosi nel mondo e serate più “intime”, riservate ad un pubblico di sole 70 persone per stare a pochi metri dal cuore degli artisti… Si potrà trovare un foyer/taverna che stuzzicherà con prodotti del territorio, mostre, incontri, aperitivi e cenette, cineforum con registi ed autori. Non mancheranno i libri, le risate, l’umanità e il buon vino.

Alle Sfide di Bientina tornano immancabili le tradizionali cinque sfide così divise:

  • Comici da 5 lustri” – selezione di artisti che si sono presi l’impegno di far ridere da più di 25 anni e ci riescono benissimo. Parliamo di Paolo Migone, Cinzia Leone, Katia Beni, Anna Meacci, Walter Leonardi, i matti della Brigata dei Dottori.
  • 1000 strade di musica”: la musica conosce le vie più brevi per il cuore e sono molte. In scena, Platinette e Grazia di Michele con la loro dolcezza ed intelligenza, Tommaso Novi con il suo primo album da solista, un viaggio lirico intorno a Rossini, uno su Gaber e Iannacci, uno su Pierangelo Bertoli ed i cantautori emergenti e molto ancora.
  • Comicità & Storie”: spettacoli di compagnie ed artisti premiati ed acclamati. La grande comicità al servizio del raccontare storie, con Riccardo Goretti, Sacchi di Sabbia, Scenica Frammenti, Mascagni, Andre’ Casaca, Beppe Rosso e altri.
  • Prime volte”, ovvero progetti in prima nazionale e mai visti, come Dark Blue Monday, Romeo e Giulietta stanno Bene, la serata speciale di fine anno.
  • Bambini 1-99”: sei appuntamenti per stupirsi e sognare, dai burattini alla grande Magia. Prendiamoci un po’ di tempo per star bene.
BARBARA DE ROSSI ne "IL BACIO"

BARBARA DE ROSSI ne “IL BACIO”

Stringete pollice ed indice ed aguzzate lo sguardo – sottolinea il direttore artistico, Andrea Kaemmerle – vi è cascato tra le mani un molto poco probabile elenco di spettacoli teatrali molto, ma molto belli”.

Pare si tratti della possibilità di passare momenti in odore di grande umanità a pochi centimetri dal cuore di attori e musicisti – prosegue Kaemmerle – Nel loro girovagare hanno messo in conto di fermarsi per una sera a Bientina e/o Casciana Terme, oltre che a Livorno ed a Pisa. Gente disperatamente allegra, che pur di sorvolare alta sulla melassa del pettegolume quotidiano, s’è inventata un vivere più rischioso e birbone».

«Buttate via il telecomando per una sera e venite a farvi del bene ! – aggiunge – Se proprio poi vi dovessero mancare Bruno Vespa e Co., allestiremmo per voi una stanzina in teatro con televisore e babbucce e borsa dell’acqua calda (ed una quarantina di tablet)…»

Da segnalare gli immancabili appuntamenti per il 31 dicembre che sono delle vere e proprie feste teatrali. Non mancheranno le consuete cene, i pranzi, sconti e agevolazioni nei ristoranti e tante inaspettate sorprese.

Cinzia Leone

Cinzia Leone

Il tutto accompagnato da una formula decisamente articolata: teatro + cene + degustazioni + pensieri allegri + pensieri seri + buon vino + compagni di viaggio + storie + emozioni + ironia + scrittori + canzoni + voglia di sentirsi vivi.

La stagione del Teatro Liquido è un progetto che porta la firma di Guascone Teatro, sostenuto e promosso dal Comune di Bientina e Casciana Terme Lari, che prende forma da un’idea di Andrea Kaemmerle, direttore artistico anche dell’estiva “Utopia del Buongusto”. Con il sostegno di Regione Toscana, Provincia di Pisa, Toscana Energia e Coop-Unicoop Firenze Sezione Soci Valdera.

Un ringraziamento particolare a Terzo Studio, Fondazione Sipario Toscana, Accademia Verdi e Casciana Cultura.

Per informazioni: 328 0625881 – 320 3667354 – [email protected] – www.guasconeteatro.it – www.terzostudio.it. Biglietti – Interi euro 10,00 – Riduzioni euro 8,00. Per altre formule consultare il sito www.guasconeteatro.it.

Leave A Response »