“DOVE SONO FINITE LE CENTINAIA DI MIGLIAIA DI €URO SOTTRATTE ALL’ISTRUZIONE CASCINESE DA UN REO CONFESSO ?”

L'Eco del Monte e del Padule 21 luglio 2017 0
“DOVE SONO FINITE LE CENTINAIA DI MIGLIAIA DI €URO SOTTRATTE ALL’ISTRUZIONE CASCINESE DA UN REO CONFESSO ?”

L’ASSESSORE NANNIPIERI RIBATTE ALLE DICHIARAZIONI DEL PD SUGLI ASILI NIDO

 

“Il PD non si è ancora reso conto che per anni il reo confesso Alberto Romei, fratello di un ex assessore provinciale in quota Partito Democratico, ha imperversato sui bilanci compiendo macroscopiche illegalità, quale responsabile del settore Asili Nido del Comune di Cascina (ci tengo a sottolineare che la responsabilità penale è comunque individuale e investe solamente Alberto)”.

Risponde così l’assessore all’istruzione del comune di Cascina, Luca Nannipieri, dopo le illazioni provenienti dal Partito Democratico cascinese sull’evidente momento di criticità del settore.

“Noi abbiamo bloccato questo complesso sistema di ruberie di denaro, e volete che non siamo a conoscenza delle difficoltà ?”

 

“Il processo di assegnazione dei posti in convenzione e in overbooking era totalmente marcio – prosegue Nannipieri – ed il dato è stato dimostrato dallo stesso reo confesso in carcere nell’arco dell’indagine della magistratura, che ancora va avanti e scoprendo altre cose”.

 

“Noi abbiamo dovuto estirpare questo tumore, rivedere interamente atti amministrativi, dirigenziali, graduatorie e convenzioni, per far sì che ogni atto del settore Nido fosse improntato da legalità, alla trasparenza ed  all’obiettività, tutti fattori sinora completamente assenti”.

 

“Ma rassicuriamo i genitori dei bambini che, dopo le graduatorie definitive per l’accesso ai servizi comunali dei nidi L’Aquilone di San Frediano e Il Nido nell’Albero di Titignano, saremo in grado di asservire altre domande di iscrizioni ed altri piccoli grazie ai previsti fondi regionali, che ancora non sono stati comunicati dalla stessa Regione”.

 

“Noi siamo dalla parte dei genitori e assicureremo la massima copertura di posto nido rispetto ai fondi a disposizione” conclude Nannipieri .

 

Inizio modulo

 

Leave A Response »